meteo
   

Torna Indietro   Forum meteo della regione Emilia Romagna > Meteorologia > L'angolo della Neve > Reportage di neve e gelo

Reportage di neve e gelo Inserire solo reportage (non foto di nowcasting) con la descrizione di neve e gelo.

webcam emilia romagna
Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 28-02-2013, 07:14   #1
geloneve
Responsabile Sez. "Angolo della Neve"
 
L'avatar di geloneve
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forlì (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forlì (FC)
Età: 36
Messaggi: 13.023
Neve 23-24/02:14,5cm di neve con bufera tremenda.Alba fantastica!

Premessa: tutte le foto di città sono state scattate a Forlì (FC), mentre quelle in giardino/campagna/paese a San Biagio (RA), nella pianura tra Forlì (FC) e Faenza (RA). Nessuna foto, eccetto una, durante la nevicata, è stata zoomata ma è stata scattata con una focale tra i 18 mm (grandangolo) ed i 50 mm (visione uguale dell’occhio umano, quindi non è stata “tirata” l’immagine per far sembrare che nevicasse di più) e tutte le foto sono state fatte sotto alla nevicata a mano libera, quindi mi scuso se qualcuna non è completamente ferma. 5 foto notturne, inoltre, sono un po’ sfuocate perché si era creata la condensa dentro all’obbiettivo.
Chiedo di guardare tutte le foto, perché le ho fatte, come sempre, con passione e col cuore.


Dopo la nevicata del giorno precedente (26 cm), la mattinata si presentava con cielo coperto. La temperatura, attorno alle 12.30, aveva toccato i +1,5°c. Ci si aspettava una risalita del centro di bassa pressione verso N/E con conseguente peggioramento tra il primo pomeriggio e la tarda serata. Nelle prime ore del pomeriggio era attesa la neve poi, dal tardo pomeriggio, c’era un medio rischio di bora (ricordo che la bora, nei suoi primi 200 m. circa di spessore, è quasi sempre “mite” in quanto sorvola il mare) e, poi, in serata, il rischio maggiore, invece, era rappresentato da un riscaldamento in quota per via di venti meridionali richiamati, appunto, dal minimo di bassa pressione in transito.
Però, le precipitazioni, erano previste piuttosto intense (quindi risultava molto più facile che i fiocchi riuscissero ad arrivare a terra) e il preesistente afflusso d’aria continentale (aria,quindi, secca e fredda soprattutto al suolo), davano più possibilità alla neve di riuscire a resistere a cadere per tutta la giornata. Infine, soprattutto per le zone di pianura vicine agli Appennini, c’era anche la forte possibilità di un CAD piuttosto spinto grazie alle precipitazioni intense previste (il CAD, molto sinteticamente, è la bora modificata che proviene da NW, bora che non è passata sul mare e quindi risulta più fredda). Questa volta, quindi, tale nevicata era attesa, anche se c’erano dubbi sulla tenuta sino in fondo del freddo affinché rimanesse neve sino a fine evento (prima per problemi termici al suolo, poi in quota).

Facendo qualche passo indietro, riprendo dal punto in cui alle 12.30 la temperatura aveva toccato i +1,5°c, orario in cui hanno iniziato a cadere i primi fiocchi di neve.
Alle 14.00 iniziavano i primi cenni di imbiancatura e la temperature era scesa a +0,5°c.
Nevicava piuttosto intensamente e a fiocchi medi. Ma è stato dalle 15.30 circa sino alle 17.00 in cui la nevicata, con una temperatura di +0,2°c, è esplosa in un’autentica bufera meravigliosa di neve, con intensità forte e fiocchi enormi.
E’ stata una delle più fortissime nevicate alla quale ho mai assistito (senza esagerare), durante la quale si faceva fatica a respirare da quanti fiocchi arrivavano in faccia e nella bocca. E’ stata una cascata pazzesca di neve, una cosa meravigliosamente fantastica ed emozionante. Era come se fosse scaricata con i camion dal cielo.
Poi, dalle 17.00 alle 19.15, è continuata in maniera convinta anche se più “umana” per poi proseguire sino a mezzanotte circa anche se in maniera più debole. Non c’è stata pioggia per tutto l’evento (più ad est e a nord sì) grazie ad un CAD pronunciato.

La nevicata ha accumulato 14,5 cm (su tavoletta e senza nemmeno pulirla ogni tanto), stessi valori, all’incirca, sia a Faenza che a Forlì, mentre tra San Biagio (RA) e Forlì (FC) ne ha fatta leggermente di più, con Villagrappa (FC) a circa 16 cm e Castiglione (FC) con 18 cm.

Attorno alle 6.00 del mattina successivo, (peccato che non sia capitato prima perché potesse scendere meglio la temperatura), il cielo si è rasserenato e la temperatura è scesa a -3,0°c con una leggera nebbia ed un paesaggio semplicemente mozzafiato da far perdere la testa ed emozionarti sino in fondo: è stato un regalo della Natura veramente bellissimo questa magia dei raggi del sole sulla neve bianca e la nebbia bassa e le colline rosate, immagini che, anche se viste altre volte, non mi finiranno mai di emozionare sino in fondo al cuore.


Tali ultimi eventi hanno portato la nevosità media di Forlì N/E degli ultimi 15 anni a 35,96 cm (grazie Romagna). Quella di San Biagio (RA) invece, non è classificabile, in quanto ci vivo da solo 2 inverni.

A San Biagio (RA), questo inverno mite, ha apportato, comunque, la bellezza di ben 57 cm.

3 nevicate tra il 7 e l’8 dicembre (1+3+1 cm), due nevicate tra il 16 ed il 17 gennaio (0,5+1,5 cm), una nevicata tra il 2 ed il 3 febbraio (6 cm), una nevicata il 9 febbraio (0,5 cm), una nevicata il 21 febbraio (3 cm), una nevicata tra il 22 ed il 23 febbraio (26 cm) e quest’ultima nevicata il 23 febbraio (14,5 cm), tutte rigorosamente e metodicamente misurate su tavoletta.

Sino al 21 febbraio compreso, c’erano state ben 8 nevicate di cui 7 con accumulo non superiore ai 3 cm. Quasi tutte le nevicate, inoltre, hanno registrato accumuli piuttosto diversi nel giro di 20 km di distanza.

Grazie Natura e grazie Neve perché offrite emozioni così forti!
__________________
W il GELO e la NEVE!
================================================== ============================================
Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Località San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forlì, a 851 m. dal comune di Forlì. Webcam
geloneve è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 28-02-2013, 07:15   #2
geloneve
Responsabile Sez. "Angolo della Neve"
 
L'avatar di geloneve
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forlì (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forlì (FC)
Età: 36
Messaggi: 13.023
Predefinito























































































































__________________
W il GELO e la NEVE!
================================================== ============================================
Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Località San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forlì, a 851 m. dal comune di Forlì. Webcam
geloneve è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 28-02-2013, 07:15   #3
geloneve
Responsabile Sez. "Angolo della Neve"
 
L'avatar di geloneve
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forlì (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forlì (FC)
Età: 36
Messaggi: 13.023
Predefinito

Ho appena caricato le foto su un altro mio dominio, esente da virus ed ho inserito, quindi, in questi post, i nuovi collegamenti alle foto.
Ora, dunque, i miei post sono esenti da malware e tranquillamente visionabili!
Scusate per l’inconveniente!
__________________
W il GELO e la NEVE!
================================================== ============================================
Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Località San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forlì, a 851 m. dal comune di Forlì. Webcam
geloneve è offline   Rispondi Con Citazione
Rispondi


Utenti Attualmente Attivi Che Stanno Visualizzando Questa Discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:10.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.