meteo
   

Torna Indietro   Forum meteo della regione Emilia Romagna > Meteorologia > L'angolo della Neve > A scuola di gelo e neve

A scuola di gelo e neve Stanza nella quale, gli utenti preparati, possono cimentarsi in analisi, spiegazioni ed altro ancora.

webcam emilia romagna
Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 28-11-2019, 23:35   #1
Martin MB
Member
 
L'avatar di Martin MB
 
Data Registrazione: Nov 2017
Località: Monte San Pietro (BO) - 371 mt. s.l.m.
Età: 17
Messaggi: 409
Predefinito Nevosità Emilia-Romagna / Piemonte

Ciao a tutti, inauguro questa stanza dell’angolo della neve, ancora inutilizzata, per proporvi una discussione: la nevosità di Emilia-Romagna e Piemonte, specialmente Basso Piemonte. In effetti, ogni volta che si parla delle zone in Italia con nevosità maggiore (quindi accumulo, giorni di neve e persistenza del manto al suolo) a bassa/bassissima quota (quindi quota di pianura) il primo premio se lo contendono queste sue aree, sulle quali nessun altra area pianeggiante in Italia ha la meglio. Ma mi chiedevo, e vi posto anche la carta della nevosità media delle zone del Nord Italia a autore inferiori ai 600 mt per il periodo 1961-2017 (scusate per la scarsa qualità ma non me la faceva postare in altri modi), se è giusto che molte volte il primo posto spetti al basso Piemonte...me lo chiedo perché, a parte il fatto che la pianura piemontese ha più le caratteristiche di altopiano, con quote che da noi si raggiungono in medio Appennino, considerando l’intera regione le zone dell’alto Piemonte hanno una diminuzione drastica della media nivometrica...mentre da noi verso la costa/ferrarese, ma direi che è più giustificato per la presenza del mare...a voi pareri e argomentazioni
Immagini Allegate
Tipo File: jpeg AFA3809F-9AD5-48A5-B899-9828182045EA.jpeg (87,2 KB, 11 visite)
__________________
"All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. - - - > www.meteobolognaeprovincia.it

Stazione meteo:
http://www.emiliaromagnameteo.com/re...=WL_sanchierlo
Martin MB è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 29-11-2019, 07:59   #2
geloneve
Responsabile Sez. "Angolo della Neve"
 
L'avatar di geloneve
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forlì (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forlì (FC)
Età: 37
Messaggi: 13.636
Predefinito

Il Piemonte centro occidentale e meridionale NON è assolutamente classificabile come pianura ma, come anche tu ben definisci, come altopiano.

Chi lo definisci pianura (e ce ne sono un sacco), assume sostanze stupefacenti.
__________________
W il GELO e la NEVE!
================================================== ============================================
Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Località San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forlì, a 851 m. dal comune di Forlì. Webcam
geloneve è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 30-11-2019, 08:20   #3
Martin MB
Member
 
L'avatar di Martin MB
 
Data Registrazione: Nov 2017
Località: Monte San Pietro (BO) - 371 mt. s.l.m.
Età: 17
Messaggi: 409
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da geloneve Visualizza Messaggio
Il Piemonte centro occidentale e meridionale NON è assolutamente classificabile come pianura ma, come anche tu ben definisci, come altopiano.

Chi lo definisci pianura (e ce ne sono un sacco), assume sostanze stupefacenti.
Concordo con te. Ma oltre a quello, dalla mappa mi sembra che a parità di quota la nevosità da noi sia leggermente più alta che quella in Piemonte
__________________
"All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico Bologna e provincia. - - - > www.meteobolognaeprovincia.it

Stazione meteo:
http://www.emiliaromagnameteo.com/re...=WL_sanchierlo
Martin MB è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 30-11-2019, 10:31   #4
enry2003
Active Member
 
Data Registrazione: Sep 2008
Località: Vado (Bo) 160m
Età: 31
Messaggi: 1.404
Invia un messaggio via MSN a enry2003
Predefinito

allora in generale la zona di pianura più nevosa d' italia è la gran parte della provincia di alessandria, la pianura a sud del po della provincia di pavia e la pianura piacentina a ridosso dell' appennino. In particolare il triangolo compreso tra langhe/monferrato - appennino e po (diciamo tra le città di alessandria-voghera e novi ligure) è sicuramente la zona di pianura più nevosa d italia, senza dubbio.


per pianura la definizione più completa è questa dell' istat:


La zona di pianura è il territorio basso e pianeggiante caratterizzato dall'assenza di masse rilevate. Si considerano nella zona di pianura anche le propaggini di territorio che nei punti più discosti dal mare si elevino ad altitudine di regola non superiore ai 300 metri purché presentino nell'insieme e senza soluzione di continuità inclinazione trascurabile rispetto al corpo della zona di pianura. Si escludono dalla pianura i fondovalle aperti ad essa oltre l'apice delle conoidi fluviali ancorché appiattite e si escludono altresì le strisce litoranee pianeggianti di modesta estensione. Eventuali rilievi montagnosi o collinari interclusi nella superficie pianeggiante e di estensione trascurabile si considerano compresi nella zona di pianura.


il triangolo che ti ho detto è completamente pianeggiante e ha un altezza media sui 100-150 m, e la sua nevosità media dovrebbe essere sui 60/80 cm annui, ed è sicuramente la più alta d italia per una zona di pianura


Se aumentiamo di quota e passiamo ai 200-500 m la zona più nevosa d italia sono le colline tra acqui terme-ovada-novi ligure e la provincia di savona e genova (anche la zona tra ceva e la provincia di savona), mi sembra che ovada ad appena 200m (è un paese in collina come potrebbe essere sasso marconi) superi i 100 cm di media; sono sicuramente le colline più nevose d italia.


sui 600-700 m non me la sento di definere in italia un zona più nevosa in particolare; sicuramente la zona di cuneo-mondovì è mooolto nevosa però secondo me a 600m su tutto il nostro appennino emiliano romagnolo ce la giochiamo alla pari, non ci sono abbastanza dati...poi a queste quote (diaciamo sui 700m) entrano in gioco anche i nevosissimi paesi abruzzesi/molisani e il fondovalle di tarvisio; anzi se dovessi scegliere il posto sui 700m più nevoso d itlia forse sarebbe tarvisio che mi pare superi i 250 cm di media
enry2003 è offline   Rispondi Con Citazione
Rispondi


Utenti Attualmente Attivi Che Stanno Visualizzando Questa Discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:37.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.