meteo
   

Torna Indietro   Forum meteo della regione Emilia Romagna > Meteorologia > Meteorologia

Meteorologia Parliamo di meteorologia...

webcam emilia romagna
Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalitą Visualizzazione
Vecchio 02-01-2019, 21:03   #1
cicciod
Senior Member
 
L'avatar di cicciod
 
Data Registrazione: Nov 2008
Localitą: Ponticella (San Lazzaro di Savena - BO) - 90 msl
Etą: 37
Messaggi: 5.205
Predefinito Nuovo modello gfs gennaio 2019

chi č ben informato ci puņ raccontare qualche notizia in merito?
io ho guardato sul web vari articoli ma vorrei essere sicuro .... ad esempio, qui č descritto come un cambio epocale, ma sarą vero?




MODELLI METEO: siamo vicini ad un evento epocale nella storia recente della meteorologia: uno dei modelli matematici pił utilizzati dai meteofili, ma anche dai grandi previsori professionisti, soprattutto Statunitensi, sta per andare in pensione.

Tale modello, iniziato gią negli anni Ottanta negli Stati Uniti, sotto il nome MRF (Medium Range Forecast), č stato costantemente sviluppato e migliorato, diventando, a fine anni Novanta, il prestigioso GFS (Global Forecast System), un modello globale dei migliori al mondo, forse superato solamente, come prestazioni, dal modello matematico europeo ECMWF.

Anche GFS č stato migliorato nel corso degli anni, ha subito molti upgrade, ma adesso sta per andare definitivamente in pensione.

Molti rimarranno colpiti dalla perdita di un modello che ha fatto spesso sognare, con mappe a 15 giorni che ponevano spesso fantasmagoriche ondate di freddo epocali.



Tuttavia, visto che gli statunitensi hanno messo gratuitamente disponibili i propri dati a tutto il mondo, č servito anche come modello di base per l'effettuazione delle previsioni di tanti siti meteo e delle previsioni automatiche delle app dei cellulari.

Ma tutto cambierą presto: la data di pensionamento č prevista per il 24 Gennaio 2019, e verrą sostituito da un modello matematico molto sofisticato, il FV3 (Finite Volume Cube Sphere), che presenta un sistema di calcolo innovativo e differente da quello di tutti gli altri modelli esistenti.

E' infatti capace di simulare diverse condizioni atmosferiche, utilizzando un sistema fisico del tutto nuovo per la costruzione di questo modello matematico.

Quanto sarą possibile migliorare le previsioni del tempo, soprattutto a lunghissimo termine, lo scopriremo solamente nei prossimi mesi, ma intanto salutiamo il vecchio modello GFS che tante soddisfazioni ha dato agli appassionati meteofili nel corso degli anni.

__________________
W LA NEVE!!!!

Qualche mia bella foto.... http://www.panoramio.com/user/1976337
cicciod č offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 02-01-2019, 21:32   #2
roberto74
Senior Member
 
L'avatar di roberto74
 
Data Registrazione: Dec 2009
Localitą: Faenza 35m s.l.m.
Etą: 44
Messaggi: 3.308
Predefinito

Gigio,Marco,Peval e tanti altri utenti di questo forum possono certamente dare informazioni pił precise e corrette.Personalmente mi limito,per quanto ho capito,a dire che il cuore del vecchio GFS cambierą.Questo permetterą una migliore simulazione dei fenomeni a breve e medio termine e su scala minore,mentre non č detto che a lungo termine o su vaste aree ci siano poi questi grossi miglioramenti rispetto al vecchio GFS che lavora con una simulazione dell'atmosfera diversa,pił orientata a simulare l'atmosfera con forze uguali dall'alto verso il basso ma non č capace di vedere variazioni su piccola scala.
In alcuni report ho poi letto che al NOAA comunque vi č anche una certa preoccupazione per questo modello FV3 GFS che dai test performa meglio nelle variabili del breve-medio termine rispetto all'attuale GFS ,ma che nella previsione degli uragani non č molto meglio e rimane ancora dietro al concorrente ECMWF.
Vedremo!Personalmente GFS č un modello che mi piace nel breve termine ,fino a 4 giorni e dopo gli 8 giorni.Spero di vederlo performare ancora meglio in futuro,anche se non č matematico che i miglioramenti o i "potenziamenti" al modello diano poi i risultati sperati.Vedremo e tifiamo per un calcolo atmosferico sempre migliore!

Ciao!!!!
__________________
SITO METEO OSSERVATORIO "TORRICELLI" FAENZA

http://www.meteofa.it/
roberto74 č offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 03-01-2019, 20:03   #3
Peval
Senior Member
 
Data Registrazione: Dec 2009
Localitą: Ravenna - Mainz
Messaggi: 2.234
Predefinito

non sono informatissimo, ma so solo che é un modello completamente diverso dal precedente: cambia il dynamical core (in sostanza i metodi numerici usati per risolvere le equazioni prognostiche dell'atmosfera) con l'importante differenza che il modello non sarį idrostatico (per cui convezione ovvero i moti verticali saranno esplicitamente risolti e non parametrizzati come avviene ora) e immagino usino schemi per la fisica diversi (microfisica delle nubi e precipitazioni, radiazione, boundary layer etc etc...). Magari quando torno su al lavoro mi informo meglio, soprattutto sul se terranno la data assimilation attuale o sarį nuova anche quella.
Peval č offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 03-01-2019, 20:20   #4
cicciod
Senior Member
 
L'avatar di cicciod
 
Data Registrazione: Nov 2008
Localitą: Ponticella (San Lazzaro di Savena - BO) - 90 msl
Etą: 37
Messaggi: 5.205
Predefinito

grande peval

grazie e se hai altre info siamo tutti interessati

se poi saltasse fuori anche Gigio..... sarebbe il top
__________________
W LA NEVE!!!!

Qualche mia bella foto.... http://www.panoramio.com/user/1976337
cicciod č offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 03-01-2019, 20:37   #5
roberto74
Senior Member
 
L'avatar di roberto74
 
Data Registrazione: Dec 2009
Localitą: Faenza 35m s.l.m.
Etą: 44
Messaggi: 3.308
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Peval Visualizza Messaggio
non sono informatissimo, ma so solo che é un modello completamente diverso dal precedente: cambia il dynamical core (in sostanza i metodi numerici usati per risolvere le equazioni prognostiche dell'atmosfera) con l'importante differenza che il modello non sarį idrostatico (per cui convezione ovvero i moti verticali saranno esplicitamente risolti e non parametrizzati come avviene ora) e immagino usino schemi per la fisica diversi (microfisica delle nubi e precipitazioni, radiazione, boundary layer etc etc...). Magari quando torno su al lavoro mi informo meglio, soprattutto sul se terranno la data assimilation attuale o sarį nuova anche quella.
Grazie Peval!!!
__________________
SITO METEO OSSERVATORIO "TORRICELLI" FAENZA

http://www.meteofa.it/
roberto74 č offline   Rispondi Con Citazione
Rispondi


Utenti Attualmente Attivi Che Stanno Visualizzando Questa Discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti Discussione
Modalitą Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB č Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] č Attivato
Il codice HTML č Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:37.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.